Archivi tag: Radiocicletta

Rufolo di Fabio Tonetto | Recap della presentazione al Lanteri

Questo slideshow richiede JavaScript.

Venerdì 18 novembre per la serie Fumetti&PopCorn al Cinema Caffè Lanteri di Pisa un nuovo ospite e protagonista eccentrico del fumetto italiano, Fabio Tonetto. Moderato da Valerio Stivé, l’autore ha presentato “Rufolo”, più di cento pagine di gag assurde e situazioni acide e sospese racchiuse nel suo primo attesissimo libro a fumetti edito da Eris edizioni per la collana Kina.

Rufolo è surreale caustico e nonsense. Il protagonista di questo libro e i suoi amici sembrano delicati, lievi, ma vivono in un universo dove non c’è giusto e sbagliato, dove non esistono buoni e cattivi. Le creature di Fabio Tonetto si muovono in una dimensione più gommosa che corporea, e vivono situazioni sospese, acide: gag assurde e impossibili che hanno spesso estreme conseguenze. Personaggi che si sciolgono, che si fondono, che si uccidono. Per tornare vivi e vegeti a sorprenderci nell’episodio successivo, senza logica, senza regole, senza morali.

Dal comunicato stampa. Questo autore, chiaramente poliedrico e capace di sperimentare a 360°, è cresciuto nell’animazione – ambito in cui lavora, spaziando da Cartoon Network alla realizzazione di video pubblicitari e musicali – e nella sua carriera come fumettista può vantare importanti collaborazioni come Frigidaire, Rolling stone, Vice USA. Il suo lavoro si contraddistingue proprio per le atmosfere folli e rarefatte che ritroviamo puntuali in Rufolo, con personaggi malati e allo stesso tempo delicati, marci e teneramente empatici, un universo grafico che affonda le radici nei cartoni animati anni ’50 (anche se è chiara l’attenzione all’animazione statunitense del secolo scorso a più ampio raggio) ma che fa pensare più alla plastilina o a una sostanza gommosa che al 2D. I personaggi che popolano Rufolo si sciolgono, si fondono, si uccidono per poi tornare vivi e vegeti a sorprenderci nell’episodio successivo, senza logica in un mondo dove non c’è giusto e sbagliato, dove non esistono buoni e cattivi. Rufolo è senza dubbio l’aspettatissimo primo volume completo in cui Fabio Tonetto ha finalmente potuto condensare tutte le sfumature della sua poetica attraverso un ristretto numero di personaggi che codificano tutte le sue pulsioni artistiche, in una sintesi perfetta che esprime appieno tutte le potenzialità dell’universo creativo di questo autore che ha già ampiamente travalicato i confini nazionali.

Sito web di Fabio Tonetto: www.fatonetto.com

Canale Vimeo di Fabio Tonetto: https://vimeo.com/fabiotonetto

La serata è stata realizzata col supporto di Radiocicletta, media partner della rassegna Fumetti&Popcorn, che ha realizzato il podcast della presentazione ascoltabile al link di seguito:

 

Fabio Tonetto è nato ad Alessandria nel 1983 e si è diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia dipartimento di Animazione di Chieri (TO) nel 2006. Come animatore ha realizzato diversi video pubblicitari e musicali e può vantare una collaborazione con Cartoon Network. I suoi lavori sono apparsi su moltissime fanzine e autoproduzioni, ha collaborato a moltissimi progetti e collettivi (Lök, Puck!, Delebile, collettivo Mensa, Amenità, A4God) e ha conquistato spazio su testate dell’importanza di Rolling Stone, Frigidaire, Vice USA.

La collana Kina di Eris edizioni è un percorso di ricerca all’interno del mondo del fumetto che si propone di dar vita a opere fumettistiche dalla forte impronta autoriale, realizzate con una attenta e appassionata cura editoriale. Nel progetto trovano spazio sia opere di autori esteri che di italiani e esordienti. www.erisedizioni.org

 

Cinema Caffè Lanteri

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

www.cinemalanteri.com | caffe@cinemalanteri.com

Bandierine. Tutta una storia di resistenze @ Cinema Caffé Lanteri | Recap

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo scorso Venerdì 13 Novembre il Cinema Caffè Lanteri di Pisa per il suo terzo appuntamento della serie Fumetti&PopCorn, ha ospitato la presentazione del libro a fumetti “Bandierine. Tutta una storia di resistenze” edito da Barta Edizioni.

Il libro nasce dall’incontro della proprietaria della fumetteria pisana Fumettando, nonché ideatrice del progetto e catalizzatrice delle forze messe in campo, Silvia Barsotti, l’editore Barta, il ricercatore di Storia Contemporanea, Stefano Gallo e uno dei più stimati autori di fumetti in Italia, Andrea Paggiaro aka Tuono Pettinato, per soddisfare l’esigenza di un pubblico sempre più attento e curioso verso la recente storia nazionale. Un libro corale di sette storie sulla Resistenza, meravigliosamente disegnate da Tuono Pettinato, che ne cura tutta la realizzazione, Lorenza De Luca, La Tram, Sakka, Fabio Ramiro Rossin, Emanuele Tonini ed Emanuele Messina, che si arricchisce di una storia in più, che ricollega tutte le altre, firmata da Francesco Guarnaccia. Come spiega Tuono Pettinato in un’intervista a Fumettologica, “volevamo che si creasse un dialogo tra due narrazioni, quella a episodi relativi a specifici eventi storicamente documentati o ispirati a racconti partigiani, e un’altra narrazione, contemporanea, che segue le vicende di uno studente liceale di oggi, intento a riflettere su quanto l’esperienza resistenziale sia ancora attuale e riguardi direttamente anche lui. Le singole storie percorrono l’intero panorama italiano, mostrando quanti soggetti diversi erano coinvolti in questa guerra di liberazione: giovani, anziani, preti, professori, donne e bambini. Tutti accomunati da essere persone ordinarie costrette dagli eventi ad affrontare imprese straordinarie.” Si crea così un ponte narrativo a fumetti che ricollega la vita di oggi a ciò che è successo nella Seconda Guerra Mondiale, e che Guarnaccia spiega che il suo protagonista, un “liceale scansafatiche, […] ignorando il suo istinto pigrone, si lancerà in una ricerca storica molto personale che lo porterà a scoprire l’importanza di ricordare quello che è successo nei momenti più oscuri della storia passata. Facendo un passo (passettino) indietro mi sono rivisto liceale e ho voluto raccontare l’innocente indifferenza degli studenti, che sono contenti di saltare scuola il 25 aprile ma non sanno perché, e l’importanza della memoria.”

Come di consueto ormai ha supporto dell’evento è stata organizzata una mostra con le tavole originali tratte dal libro di tre degli autori coinvolti, Tuono PettinatoEmanuele Messina Francesco Guarnaccia, che rimarrà visibile al pubblico fino al 29 Novembre.

Di seguito il podcast della presentazione realizzato da Maurizio Vaccaro di Radiocicletta, media partner dell’evento.

 

Bandierine. Tutta una storia di resistenze

Di Tuono Pettinato, Francesco Guarnaccia, Lorenza De Luca, La Tram, Sakka, Fabio Ramiro Rossin, Emanuele Tonini ed Emanuele Messina

Mostra di tavole originali dal 13 al 29 Novembre

 

Cinema Caffè Lanteri

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

www.cinemalanteri.com | info@cinemalanteri.com

“Una brutta storia” | Spugna al Lanteri di Pisa

Cinema Caffè Lanteri

Presenta

“Una brutta storia” di Spugna

Venerdì 8 Maggio

Inaugurazione mostra delle tavole originali ore 19.30

Presentazione del fumetto ore 20

 Dal 8 al 21 Maggio 2015

 

Venerdì 8 Maggio alle ore 20, il Cinema Caffè Lanteri è lieto di presentare “Una brutta storia”, il lavoro, edito dalla famosa casa editrice GRRRZetic di Genova, con il quale il giovane ma già acclamato autore milanese Spugna debutta nel mondo del fumetto. Precoce talento già in possesso di uno stile inconfondibile, Spugna ci racconta la parabola di un marinaio che farà grandi cose. Ma per ora è un galeotto qualunque, che viene battuto negli incontri di lotta clandestina, il più giovane e inesperto della ciurma, tutto boria, sconsideratezza e voglia di prendere il peggior mare che c’è sulla mappa. Un viaggio attraverso un oceano, anche metaforico, che è ancora popolato da leggende antiche e creature mostruose, verso un’isola sinistra, ma troppo ricca per non essere raggiunta, anche a costo di un’iniziazione estrema, violenta, un sacrificio spettacolare e una nuova vita, verso un destino diverso.

Spugna prende una storia leggera e ne fa un pugno di formazione, un gancio di crescita, un montante di maturità. L’abbandono delle spacconate giovanili per le ossa spaccate davvero, la partenza per un orizzonte che non si fermerà più, una muta spaventosa per indossare una nuova pelle, invincibile.

Come di consueto le pareti del Caffè accoglieranno una selezione di tavole delle illustrazioni originali realizzate in questo ultimo anno dall’autore, che rimarranno in mostra fino al 21 maggio.

Ringraziamo inoltre Maurizio Vaccaro che modererà la presentazione, e il suo programma Crazy Mandei di Radiocicletta che realizzerà il podcast della serata.

http://grrrzetic.blogspot.it/

Tommaso di Spigna aka Spugna

Classe 1989, vive a Milano dove lavora come illustratore e il fumettista. Diplomatosi prima al Liceo Artistico, frequenta poi la Scuola di Fumetto di Milano, esordisce nel 2011 autoproducendo con tre amici il volume “Metastasi”. Collabora con Passenger Press, Bel-Ami Edizioni, Nurant, Motosega, Maremoto festival, This Is Not A Love Song, Verticalismi. Fondatore e Art Director della rivista autoprodotta “Lucha Libre”, membro del trio “InFame studio”. Nel Novembre 2014 esce il suo volume d’esordio come autore completo, “Una brutta storia” per l’editore Grrrz Comic Art Books. Una storiaccia di botte, avventura, marinai e mostri. http://spugnainprogress.blogspot.it/

Mostra delle tavole originali dal 8 al 21 Maggio 2015

Orari:

mar-ven 7.30-15.00 18.30-22-30, sab-dom 8.30-13.00 16.30-22.30

 

Cinema Caffè Lanteri

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

www.cinemalanteri.com | info@cinemalanteri.com

CORPOC TOURette 2014: Dr. Pira e Lapis Niger – Recap della presentazione al Lanteri

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Cinema Caffè Lanteri di Pisa  dedica per il mese di dicembre un bellissimo appuntamento col mondo dell’autoproduzione insieme a due autori d’eccezione, Dr. Pira e Lapis Niger, ospitando una delle tappe del mitico CORPOC TOURette 2014, il tour di presentazioni dell’agenzia di stampa serigrafica CORPOC, che ha deciso di pubblicare i due libri a fumetti dei suddetti autori.

Ieri con i Superamici, oggi con i Fratelli del Cielo, Dr. Pira in dialogo con Tuono Pettinato racconta la sua esperienza nel fumetto e nell’illustrazione underground presentando al pubblico la nuova edizione limitata del volume che per la prima volta raccoglie tutte le famose avventure di “Batma e Robi. Gli Eroi della Convenienza”, di cui saranno esposte alcune tavole originali nella Sala Dinne del Caffè. Storie di amicizia, emozioni, che non hanno nulla a che fare con gente che va in giro vestita da pipistrello in America, e che include i primi rarissimi episodi e i due albi esauriti da tempo, la cui copertina è una vera chicca da collezione perché serigrafata dagli amici di CORPOC. Il duo dello studio serigrafico bergamasco, collaborando infatti con artisti del pennello e della matita nostrani, si son fatti conoscere negli anni anche dal pubblico pisano, e in questa occasione non ci siamo fatti scappare l’opportunità di ospitare il loro tour e un altro bel disegnatore con cui collaborano. Parliamo di Lapis Niger, conosciuto al mondo della musica come Napo voce dei Uochi Toki e artefice degli artwork musicali del suo gruppo, che presenta il suo ultimo fumetto “Piano immaginario 2”, continuazione di “Piano Immaginario 1”, lavoro d’esordio pubblicato da Modo Infoshop di Bologna nel 2011, che ha scelto la forma del fumetto per praticità, ma mantiene la segreta voglia di essere un cartone animato e l’ancora più recondita volontà di essere una storia che avviene sul Piano Reale. Un compendio di mitologia riscritta e patafisica ripieno di personaggi.

Di seguito il podcast della serata trasmessa in streaming il 19 dicembre da Radiocicletta, media partner dell’evento.

 

Dr. Pira: http://www.fumettidellagleba.org/

Lapis Niger: https://www.flickr.com/photos/lapisniger

CORPOC TOURette 2014: Dr. Pira e Lapis Niger @ Cinema Caffé Lanteri

Questo slideshow richiede JavaScript.

Venerdì 19 Dicembre

Inaugurazione della mostra di tavole originali di Dr. Pira ore 19

Incontro con gli autori dalle ore 19.30

Dal 19 dicembre 2014 al 16 Gennaio 2015

Per il mese di dicembre il Cinema Caffè Lanteri di Pisa ha in serbo un bellissimo appuntamento con il mondo dell’autoproduzione, il 19 dicembre alle ore 19.30 con due autori d’eccezione, Dr. Pira e Lapis Niger, ospitando una delle tappe del mitico CORPOC TOURette 2014, il tour di presentazioni dell’agenzia di stampa serigrafico-esoterica-batti5 CORPOC, che ha deciso di pubblicare i due libri a fumetti dei nostri suddetti autori e di portarli in giro nelle fumetterie, nelle librerie,negli spazi ibridi.

Senza titolo-1

Ieri con i Superamici, oggi con i Fratelli del Cielo, Dr. Pira in dialogo con Tuono Pettinato racconta la sua esperienza nel fumetto e nell’illustrazione underground presentando al pubblico la nuova edizione limitata del volume che per la prima volta raccoglie tutte le famose avventure di “Batma e Robi. Gli Eroi della Convenienza”, di cui saranno esposte alcune tavole originali nella Sala Dinne del Caffè. Storie di amicizia, emozioni, che non hanno nulla a che fare con gente che va in giro vestita da pipistrello in America, e che include i primi rarissimi episodi e i due albi esauriti da tempo, la cui copertina è una vera chicca da collezione perché serigrafata dagli amici di CORPOC. Il duo dello studio serigrafico bergamasco, collaborando infatti con artisti del pennello e della matita nostrani, si son fatti conoscere negli anni anche dal pubblico pisano, e in questa occasione non ci siamo fatti scappare l’opportunità di ospitare il loro tour e un altro bel disegnatore con cui collaborano. Parliamo di Lapis Niger, conosciuto al mondo della musica come Napo voce dei Uochi Toki e artefice degli artwork musicali del suo gruppo, che presenta il suo ultimo fumetto “Piano immaginario 2”, continuazione di “Piano Immaginario 1”, lavoro d’esordio pubblicato da Modo Infoshop di Bologna nel 2011, che ha scelto la forma del fumetto per praticità, ma mantiene la segreta voglia di essere un cartone animato e l’ancora più recondita volontà di essere una storia che avviene sul Piano Reale. Un compendio di mitologia riscritta e patafisica ripieno di personaggi.

La serata prevede anche una full immersion nella serigrafia con i ragazzi di CORPOC, che realizzeranno dal vivo una stampa serigrafica dei manifesti tutelari del TOURette e in più applicheranno agli indumenti indossati o portati da casa dal pubblico, la stampa di alcuni disegni segreti che sarà possibile serigrafare solo e soltanto durante questa, come nelle prossime, loro tumultuosa presentazione.

Grazie al programma Crazy Mandei di Radiocicletta, media partner dell’evento, si realizzerà lo streaming della serata!!!

Dr. Pira: http://www.fumettidellagleba.org/

Lapis Niger: https://www.flickr.com/photos/lapisniger

 

CORPOC

CORPOC [/’kɔrpok/] è uno studio serigrafico.

Attivo a Bergamo dal 2011, è declinato in tre attività principali:

STAMPA SU COMMISSIONE

Serigrafia su qualunque supporto piano (carta, maglie e tessuto, vinili e cd, legno, plastica) e in qualunque quantità – nessun minimo richiesto.

Realizzazione di packaging e assistenza stampa supporti musicali (CD, vinili, tapes)

Stampa offset/digitale per volantini, poster, copertine, libri

Stampa digitale su tessuto

– PRODUZIONI
Catalogo uscite nella sezione releases; disponibili presso il nostro shop on line
Possibilità di concordare la distribuzione / rivendita delle nostre produzioni

– DOCENZA WORKSHOP

Workshop di serigrafia, durata e struttura modulabili in base alle richieste. Fino ad ora abbiamo collaborato con varie associazioni per proporre workshop locali (a Genova, Alessandria, Viareggio, Milano, Rovereto, Pisa, Brescia, Bolzano, Vicenza) e collaboriamo in modo stabile con lo I.E.D. di Milano per la docenza del corso di serigrafia rivolto agli alunni del III anno di illustrazione.

 

Venerdì 19 Dicembre

Inaugurazione della mostra di tavole originali ore 19

Incontro con gli autori dalle ore 19.30

Dal 19 dicembre 2014 al 16 Gennaio 2015

Orari:

mar-ven 7.30-15.00 18.30-22-30, sab-dom 8.30-13.00 16.30-22.30

Cinema Caffè Lanteri

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

www.cinemalanteri.com | info@cinemalanteri.com