Archivi tag: Tuono Pettinato

We are the champions di Dario Moccia e Tuono Pettinato | Recap della presentazione e mostra al Lanteri

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì 10 novembre il Cinema Caffè Lanteri di Pisa ha avuto il grande piacere di ospitare ancora una volta Tuono Pettinato per il quarto appuntamento della serie Fumetti&PopCorn. Nella veste di autore, insieme al giovane Dario Moccia, il nostro Tuono ci ha presentato il nuovo graphic novel “We are the champions”, la biografia a fumetti di una delle storiche e più famose band di tutti i tempi, The Queen, edita da Rizzoli Lizard. La presentazione è arricchita dalla esposizione delle tavole originali tratte dal fumetto, che rimarrà visibile fino a domenica 20 novembre.

«Ho contratto l’Hiv. Non mi resta molto tempo da vivere. Ci mettiamo al lavoro?» Freddie Mercury

We are the champions è una biografia tenera e folle. A settant’anni dalla nascita di Freddie Mercury, Tuono Pettinato e Dario Moccia ricordano l’incredibile vita del leader dei Queen.

Non amava passare inosservato, Freddie. La sua teatralità, gli spiazzanti costumi e la sconvolgente tecnica vocale lo hanno reso una delle figure leggendarie del pop internazionale. Ma cosa si nascondeva dietro quei ritmi trionfali e irresistibili che sono diventati inni per intere generazioni di ascoltatori?  Tuono Pettinato, in collaborazione con il noto youtuber Dario Moccia, concentra la sua vena creativa sulla vita di Mercury, una personalità tanto nota per le apparizioni pubbliche quanto sconosciuta nella sua dimensione privata. Il racconto di un’esistenza fatta di musica ed eccessi in un fumetto che parla al cuore dei fan dei Queen e a quello di chiunque sia stato travolto dalle loro canzoni.

www.rizzolilizard.eu

Radiocicletta, media partner della rassegna Fumetti&Popcorn, ha realizzato il podcast della serata, ascoltabile al link di seguito.

DARIO MOCCIA è nato a Pisa nel 1990. Si avvicina al fumetto e all’animazione fin da piccolissimo, per poi approfondire i suoi interessi diplomandosi prima al liceo artistico della sua città e poi alla LABA di Firenze. Nel 2011 inizia a usare YouTube per condividere con gli utenti della piattaforma le sue passioni, realizzando dei veri e propri tributi d’amore per le sue opere e i suoi autori preferiti.

TUONO PETTINATO (Andrea Paggiaro, 1976) è una delle firme più amate del nuovo fumetto italiano. Per Rizzoli Lizard ha già pubblicato Garibaldi, Enigma (biografia di Alan Turing realizzata con Francesca Riccioni) e Nevermind, dedicato al leader dei Nirvana Kurt Cobain. Ogni settimana su “Internazionale” appare la sua striscia Mediocri.

Mostra di tavole originali dal 10 al 20 novembre 2016

Cinema Caffè Lanteri

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

www.cinemalanteri.com | caffe@cinemalanteri.com

Bandierine. Tutta una storia di resistenze @ Cinema Caffé Lanteri | Recap

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo scorso Venerdì 13 Novembre il Cinema Caffè Lanteri di Pisa per il suo terzo appuntamento della serie Fumetti&PopCorn, ha ospitato la presentazione del libro a fumetti “Bandierine. Tutta una storia di resistenze” edito da Barta Edizioni.

Il libro nasce dall’incontro della proprietaria della fumetteria pisana Fumettando, nonché ideatrice del progetto e catalizzatrice delle forze messe in campo, Silvia Barsotti, l’editore Barta, il ricercatore di Storia Contemporanea, Stefano Gallo e uno dei più stimati autori di fumetti in Italia, Andrea Paggiaro aka Tuono Pettinato, per soddisfare l’esigenza di un pubblico sempre più attento e curioso verso la recente storia nazionale. Un libro corale di sette storie sulla Resistenza, meravigliosamente disegnate da Tuono Pettinato, che ne cura tutta la realizzazione, Lorenza De Luca, La Tram, Sakka, Fabio Ramiro Rossin, Emanuele Tonini ed Emanuele Messina, che si arricchisce di una storia in più, che ricollega tutte le altre, firmata da Francesco Guarnaccia. Come spiega Tuono Pettinato in un’intervista a Fumettologica, “volevamo che si creasse un dialogo tra due narrazioni, quella a episodi relativi a specifici eventi storicamente documentati o ispirati a racconti partigiani, e un’altra narrazione, contemporanea, che segue le vicende di uno studente liceale di oggi, intento a riflettere su quanto l’esperienza resistenziale sia ancora attuale e riguardi direttamente anche lui. Le singole storie percorrono l’intero panorama italiano, mostrando quanti soggetti diversi erano coinvolti in questa guerra di liberazione: giovani, anziani, preti, professori, donne e bambini. Tutti accomunati da essere persone ordinarie costrette dagli eventi ad affrontare imprese straordinarie.” Si crea così un ponte narrativo a fumetti che ricollega la vita di oggi a ciò che è successo nella Seconda Guerra Mondiale, e che Guarnaccia spiega che il suo protagonista, un “liceale scansafatiche, […] ignorando il suo istinto pigrone, si lancerà in una ricerca storica molto personale che lo porterà a scoprire l’importanza di ricordare quello che è successo nei momenti più oscuri della storia passata. Facendo un passo (passettino) indietro mi sono rivisto liceale e ho voluto raccontare l’innocente indifferenza degli studenti, che sono contenti di saltare scuola il 25 aprile ma non sanno perché, e l’importanza della memoria.”

Come di consueto ormai ha supporto dell’evento è stata organizzata una mostra con le tavole originali tratte dal libro di tre degli autori coinvolti, Tuono PettinatoEmanuele Messina Francesco Guarnaccia, che rimarrà visibile al pubblico fino al 29 Novembre.

Di seguito il podcast della presentazione realizzato da Maurizio Vaccaro di Radiocicletta, media partner dell’evento.

 

Bandierine. Tutta una storia di resistenze

Di Tuono Pettinato, Francesco Guarnaccia, Lorenza De Luca, La Tram, Sakka, Fabio Ramiro Rossin, Emanuele Tonini ed Emanuele Messina

Mostra di tavole originali dal 13 al 29 Novembre

 

Cinema Caffè Lanteri

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

www.cinemalanteri.com | info@cinemalanteri.com

CORPOC TOURette 2014: Dr. Pira e Lapis Niger – Recap della presentazione al Lanteri

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Cinema Caffè Lanteri di Pisa  dedica per il mese di dicembre un bellissimo appuntamento col mondo dell’autoproduzione insieme a due autori d’eccezione, Dr. Pira e Lapis Niger, ospitando una delle tappe del mitico CORPOC TOURette 2014, il tour di presentazioni dell’agenzia di stampa serigrafica CORPOC, che ha deciso di pubblicare i due libri a fumetti dei suddetti autori.

Ieri con i Superamici, oggi con i Fratelli del Cielo, Dr. Pira in dialogo con Tuono Pettinato racconta la sua esperienza nel fumetto e nell’illustrazione underground presentando al pubblico la nuova edizione limitata del volume che per la prima volta raccoglie tutte le famose avventure di “Batma e Robi. Gli Eroi della Convenienza”, di cui saranno esposte alcune tavole originali nella Sala Dinne del Caffè. Storie di amicizia, emozioni, che non hanno nulla a che fare con gente che va in giro vestita da pipistrello in America, e che include i primi rarissimi episodi e i due albi esauriti da tempo, la cui copertina è una vera chicca da collezione perché serigrafata dagli amici di CORPOC. Il duo dello studio serigrafico bergamasco, collaborando infatti con artisti del pennello e della matita nostrani, si son fatti conoscere negli anni anche dal pubblico pisano, e in questa occasione non ci siamo fatti scappare l’opportunità di ospitare il loro tour e un altro bel disegnatore con cui collaborano. Parliamo di Lapis Niger, conosciuto al mondo della musica come Napo voce dei Uochi Toki e artefice degli artwork musicali del suo gruppo, che presenta il suo ultimo fumetto “Piano immaginario 2”, continuazione di “Piano Immaginario 1”, lavoro d’esordio pubblicato da Modo Infoshop di Bologna nel 2011, che ha scelto la forma del fumetto per praticità, ma mantiene la segreta voglia di essere un cartone animato e l’ancora più recondita volontà di essere una storia che avviene sul Piano Reale. Un compendio di mitologia riscritta e patafisica ripieno di personaggi.

Di seguito il podcast della serata trasmessa in streaming il 19 dicembre da Radiocicletta, media partner dell’evento.

 

Dr. Pira: http://www.fumettidellagleba.org/

Lapis Niger: https://www.flickr.com/photos/lapisniger

CORPOC TOURette 2014: Dr. Pira e Lapis Niger @ Cinema Caffé Lanteri

Questo slideshow richiede JavaScript.

Venerdì 19 Dicembre

Inaugurazione della mostra di tavole originali di Dr. Pira ore 19

Incontro con gli autori dalle ore 19.30

Dal 19 dicembre 2014 al 16 Gennaio 2015

Per il mese di dicembre il Cinema Caffè Lanteri di Pisa ha in serbo un bellissimo appuntamento con il mondo dell’autoproduzione, il 19 dicembre alle ore 19.30 con due autori d’eccezione, Dr. Pira e Lapis Niger, ospitando una delle tappe del mitico CORPOC TOURette 2014, il tour di presentazioni dell’agenzia di stampa serigrafico-esoterica-batti5 CORPOC, che ha deciso di pubblicare i due libri a fumetti dei nostri suddetti autori e di portarli in giro nelle fumetterie, nelle librerie,negli spazi ibridi.

Senza titolo-1

Ieri con i Superamici, oggi con i Fratelli del Cielo, Dr. Pira in dialogo con Tuono Pettinato racconta la sua esperienza nel fumetto e nell’illustrazione underground presentando al pubblico la nuova edizione limitata del volume che per la prima volta raccoglie tutte le famose avventure di “Batma e Robi. Gli Eroi della Convenienza”, di cui saranno esposte alcune tavole originali nella Sala Dinne del Caffè. Storie di amicizia, emozioni, che non hanno nulla a che fare con gente che va in giro vestita da pipistrello in America, e che include i primi rarissimi episodi e i due albi esauriti da tempo, la cui copertina è una vera chicca da collezione perché serigrafata dagli amici di CORPOC. Il duo dello studio serigrafico bergamasco, collaborando infatti con artisti del pennello e della matita nostrani, si son fatti conoscere negli anni anche dal pubblico pisano, e in questa occasione non ci siamo fatti scappare l’opportunità di ospitare il loro tour e un altro bel disegnatore con cui collaborano. Parliamo di Lapis Niger, conosciuto al mondo della musica come Napo voce dei Uochi Toki e artefice degli artwork musicali del suo gruppo, che presenta il suo ultimo fumetto “Piano immaginario 2”, continuazione di “Piano Immaginario 1”, lavoro d’esordio pubblicato da Modo Infoshop di Bologna nel 2011, che ha scelto la forma del fumetto per praticità, ma mantiene la segreta voglia di essere un cartone animato e l’ancora più recondita volontà di essere una storia che avviene sul Piano Reale. Un compendio di mitologia riscritta e patafisica ripieno di personaggi.

La serata prevede anche una full immersion nella serigrafia con i ragazzi di CORPOC, che realizzeranno dal vivo una stampa serigrafica dei manifesti tutelari del TOURette e in più applicheranno agli indumenti indossati o portati da casa dal pubblico, la stampa di alcuni disegni segreti che sarà possibile serigrafare solo e soltanto durante questa, come nelle prossime, loro tumultuosa presentazione.

Grazie al programma Crazy Mandei di Radiocicletta, media partner dell’evento, si realizzerà lo streaming della serata!!!

Dr. Pira: http://www.fumettidellagleba.org/

Lapis Niger: https://www.flickr.com/photos/lapisniger

 

CORPOC

CORPOC [/’kɔrpok/] è uno studio serigrafico.

Attivo a Bergamo dal 2011, è declinato in tre attività principali:

STAMPA SU COMMISSIONE

Serigrafia su qualunque supporto piano (carta, maglie e tessuto, vinili e cd, legno, plastica) e in qualunque quantità – nessun minimo richiesto.

Realizzazione di packaging e assistenza stampa supporti musicali (CD, vinili, tapes)

Stampa offset/digitale per volantini, poster, copertine, libri

Stampa digitale su tessuto

– PRODUZIONI
Catalogo uscite nella sezione releases; disponibili presso il nostro shop on line
Possibilità di concordare la distribuzione / rivendita delle nostre produzioni

– DOCENZA WORKSHOP

Workshop di serigrafia, durata e struttura modulabili in base alle richieste. Fino ad ora abbiamo collaborato con varie associazioni per proporre workshop locali (a Genova, Alessandria, Viareggio, Milano, Rovereto, Pisa, Brescia, Bolzano, Vicenza) e collaboriamo in modo stabile con lo I.E.D. di Milano per la docenza del corso di serigrafia rivolto agli alunni del III anno di illustrazione.

 

Venerdì 19 Dicembre

Inaugurazione della mostra di tavole originali ore 19

Incontro con gli autori dalle ore 19.30

Dal 19 dicembre 2014 al 16 Gennaio 2015

Orari:

mar-ven 7.30-15.00 18.30-22-30, sab-dom 8.30-13.00 16.30-22.30

Cinema Caffè Lanteri

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

www.cinemalanteri.com | info@cinemalanteri.com

From Big Bang To Eternity – Recap della presentazione

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Cinema Caffè Lanteri di Pisa è lieto di inaugurare una nuova mostra sul fumetto d’autore e autoprodotto, From Big Bang To Eternity, dedicata a due personalità del fumetto nostrano, Tuono Pettinato, vincitore del Premio Gran Guinigi 2014 come Migliore autore Unico al Lucca Comics&Games 2014, e il giovane e promettente Francesco Guarnaccia. Ormai ospiti consueti del Caffè, si continuano a seguirne le rispettive vicende mettendo in esposizione nella Sala Dinner del Lanteri due serie pregiate di tavole originali tratte dalle loro ultime fatiche fumettose; dopo infatti Corpicino per GERzzzetic e Nevermind per Rizzoli Lizard, Tuono illustra con l’estro del suo pennarello ventiquattro pagine dedicate alla scienza in “OraMai” per l’albo 2014 del CNR-Comics&Science. Un progetto che si pone come punto di riflessione sulla scienza e su ciò che si occupa il CERN di Ginevra, nato subito dopo la visita che Tuono, insieme ad altri disegnatori, ha fatto lo scorso luglio al noto istituto svizzero. Ventiquattro pagine dove Tuono, in una sorta di viaggio, affronterà diversi aspetti riguardanti il concetto di tempo e il suo scorrere, in dialogo con alcuni studiosi e personalità della scienza incontrati lungo la strada. Francesco Guarnaccia invece, dopo aver pubblicato il suo primo fumetto e-book Guida spaziale al Terrestre per Zandegù, auto-produce il volume “From Here To Eternity” per il Collettivo Mammaiuto, vincitore del Premio Self Area al Lucca Comics 2013, che raccoglie in un’unica volta tutti i capitoli della serie a fumetti sui mitici Punk Arré. Caratterizzato da un disegno morbido, ricco di particolari descrittivi, e una gamma cromatica giocata sul contrato di toni accesi e brillanti, e attraverso giochi di parole e sketch divertenti, il fumetto narra le vicende che segneranno il successo di una giovane e bizzarra punk band.

A fianco di queste due serie vi sono inoltre esposte, per la prima volta a Pisa, alcune tavole originali tratte dal fumetto “Nevermind”, che Tuono Pettinato ha dedicato alla vita del leader della mitica band dei Nirvana, Kurt Cobain. L’esposizione rimarrà visibile fino a Domenica 14 dicembre.

Di seguito il podcast della serata di presentazione di Tuono Pettinato e Francesco Guarnaccia moderata da Guido Siliotto realizzato da Radiocicletta media partner dell’evento.

Tuono Pettinato

Classe 1976, ironico e sapiente fumettista, Tuono Pettinato è un Karateka della cultura, cintura nera di erudizione. I suoi ultimi lavori pubblicati sono “Corpicino” (Grrrzetic 2013) e “Nevermind” (Rizzoli Lizard 2014). Realizza i Suberoi per la rivista «ANIMAls», i Ricattacchiotti per «XL». Ha illustrato numerosi libri per ragazzi e collaborato a molti albi a fumetti collettivi. Ha disegnato una mostra su Darwin assieme a personcine di scienza a lui congeniali, e ha pubblicato un fumetto su Galileo, e due graphic novel con Rizzoli Lizard, su Garibaldi e Alan Turing. I suoi disegni sono apparsi anche sulle pagine di «Vice» e «Rolling Stone». Va matto per il tè freddo e per il buon conversare.  

Francesco Guarnaccia

Francesco Guarnaccia è un’esordiente classe 94, inizia la sua esperienza di fumettista e illustratore sui banchi di scuola dove rapidamente guadagna fama, successo e strigliate dai professori. La passione lo spinge ad avvicinarsi al mondo dell’autoproduzione al quale riesce finalmente ad approdare nel 2013 pubblicando una storia sull’antologia Amenità n.3. Collabora all’interno del blog collettivo Troppiscrappi e ha un tumblr tutto suo dal titolo GuarnaGna. Nel 2013 entra a far parte del collettivo Mammaiuto grazie ai quale riesce a pubblicare il suo primo libro “From Here to Eternity”. Attualmente studia Design a Firenze e continua a fare i fumetti di soppiatto.

From Big Bang To Eternity | Tuono Pettinato e Francesco Guarnaccia al Lanteri Pisa

From Big Bang To Heternity

Tuono Pettinato e Francesco Guarnaccia

presentano

OraMai

CNR – Comics&Science

e

From Here To Eternity

Collettivo Mammaiuto

 

Domenica 16 Novembre ore 19.30

A Cinema Caffè Lanteri – Pisa

 

Inaugurazione mostra delle tavole originali ore 19

Dal 16 Novembre al 14 Dicembre 2014

Il Cinema Caffè Lanteri di Pisa è lieto di inaugurare Domenica 16 novembre alle ore 19.30 nella Redroom del Lanteri, una nuova stagione di incontri sul fumetto e l’illustrazione con la doppia presentazione From Big bang To Eternity, moderata da Guido Siliotto de Il Tirreno, che vede protagonisti due personalità del fumetto nostrano, Tuono Pettinato, vincitore del Premio Gran Guinigi 2014 come Migliore autore Unico al Lucca Comics&Games 2014, e Francesco Guarnaccia, in una conversazione surreale o forse fin troppo reale sui grandi temi dell’umanità. Ormai ospiti consueti del Caffè, si continuano a seguirne le rispettive vicende, in una full immersion nel fumetto d’autore e auto-prodotto attraverso il racconto delle loro ultime prodezze fumettistiche. Dopo infatti Corpicino per GERzzzetic e Nevermind per Rizzoli Lizard, Tuono illustra con l’estro del suo pennarello ventiquattro pagine dedicate alla scienza in “OraMai” per l’albo 2014 del CNR-Comics&Science. Un progetto che si pone come punto di riflessione sulla scienza e su ciò che si occupa il CERN di Ginevra, nato subito dopo la visita che Tuono, insieme ad altri disegnatori, ha fatto lo scorso luglio al noto istituto svizzero. Ventiquattro pagine dove Tuono, in una sorta di viaggio, affronterà diversi aspetti riguardanti il concetto di tempo e il suo scorrere dialogando con alcuni studiosi incontrati lungo la strada. Il giovane e promettente Francesco Guarnaccia invece, dopo aver pubblicato il suo primo fumetto e-book Guida spaziale al Terrestre per Zandegù, auto-produce il volume “From Here To Eternity” per il Collettivo di fumetti Mammaiuto, vincitore del Premio Self Area al Lucca Comics 2013, che raccoglie in un’unica volta tutti i capitoli della serie a fumetti sui mitici Punk Arré. Caratterizzato da un disegno morbido, ricco di particolari descrittivi, e una gamma cromatica giocata sul contrato di toni accesi e brillanti, e attraverso giochi di parole e sketch divertenti, il fumetto narra le vicende che segneranno il successo di una giovane e bizzarra punk band.

Il tutto sarà accompagnato dai disegni proiettati che i due autori realizzeranno dal vivo per il pubblico.

 

Inoltre nella Sala Dinner del Lanteri, alle ore 19 inaugura la mostra con le pregiate tavole originali tratte dalle due produzioni insieme ad alcune tratte invece dal fumetto “Nevermind”, l’ultima pubblicazione di Tuono Pettinato per Rizzoli Lizard. L’esposizione rimarrà visibile fino a Domenica 14 dicembre.

 

Tuono Pettinato

Classe 1976, ironico e sapiente fumettista, Tuono Pettinato è un Karateka della cultura, cintura nera di erudizione. I suoi ultimi lavori pubblicati sono “Corpicino” (Grrrzetic 2013) e “Nevermind” (Rizzoli Lizard 2014). Realizza i Suberoi per la rivista «ANIMAls», i Ricattacchiotti per «XL». Ha illustrato numerosi libri per ragazzi e collaborato a molti albi a fumetti collettivi. Ha disegnato una mostra su Darwin assieme a personcine di scienza a lui congeniali, e ha pubblicato un fumetto su Galileo, e due graphic novel con Rizzoli Lizard, su Garibaldi e Alan Turing. I suoi disegni sono apparsi anche sulle pagine di «Vice» e «Rolling Stone». Va matto per il tè freddo e per il buon conversare. 

 

Francesco Guarnaccia

Francesco Guarnaccia è un’esordiente classe 94, inizia la sua esperienza di fumettista e illustratore sui banchi di scuola dove rapidamente guadagna fama, successo e strigliate dai professori. La passione lo spinge ad avvicinarsi al mondo dell’autoproduzione al quale riesce finalmente ad approdare nel 2013 pubblicando una storia sull’antologia Amenità n.3. Collabora all’interno del blog collettivo Troppiscrappi e ha un tumblr tutto suo dal titolo GuarnaGna. Nel 2013 entra a far parte del collettivo Mammaiuto grazie ai quale riesce a pubblicare il suo primo libro “From Here to Eternity”. Attualmente studia Design a Firenze e continua a fare i fumetti di soppiatto.

http://guarnagna.tumblr.com/

 

Comics & Science – CNR Edizioni

È un progetto editoriale sviluppato dallo studio Symmaceo Communications per conto di CNR Edizioni. L’obiettivo è promuovere il rapporto tra scienza e intrattenimento, nella convinzione che entrambi costituiscano momenti formativi importanti per la crescita dell’individuo e del cittadino. http://www.edizioni.cnr.it/

 

Collettivo MAMMAIUTO

Mammaiuto è un’associazione formata da un collettivo di autori. Il nostro primo scopo è fare fumetti per il piacere di farli. Il secondo è raggiungere i lettori direttamente, eliminando la presenza di intermediari: tutte le storie, le illustrazioni e le strisce che produciamo sono sempre disponibili gratuitamente on line.
Le attività di vendita che intraprendiamo sono finalizzate a dare agli autori il massimo compenso possibile per il loro lavoro, e a pagare le spese vive dell’associazione. Cerchiamo di prendere ogni decisione con un processo di democrazia deliberativa e gestiamo le attività in un’ottica di completa trasparenza.

http://www.mammaiuto.it/

From Big Bang To Heternity

Tuono Pettinato e Francesco Guarnaccia

presentano

OraMai

CNR – Comics&Science

e

From Here To Eternity

Collettivo Mammaiuto

 

Domenica 16 Novembre

Presentazione ore 19.30

Inaugurazione mostra delle tavole originali ore 19

Dal 16 Novembre al 14 Dicembre 2014

 

Orari:

mar-ven 7.30-15.00 18.30-22-30, sab-dom 8.30-13.00 16.30-22.30

 

Cinema Caffè Lanteri

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

www.cinemalanteri.com | info@cinemalanteri.com